BIOGRAFIA IN ITALIANO

1980 -all'eta' di 8 anni Inizia lo studio della danza presso la scuola di Renato Greco a Pescara,sua citta' natale e successivamente a Roma,dove si trasferisce per continuare gli studi e diplomarsi come Tersicoreo e coreografo.

1983 - Entra a far Parte della Compagnia di Danza delle "Giovani Promesse di Renato Greco"

dove successivamente debutta nel Musical "Mary Poppins" presso la Fiera di Roma ,in occasione dell'Expo' Bimbi ,accanto alla show girl della Tv Italiana, Licia Colo'. 

Nello stesso anno incontra e conosce il piu' grande danzatore di tutti i tempi :  Rudolf Nureyev, il quale lo sprona a continuare nella sua carriera poiche' riconosce in lui un grande talento artistico.

1984 -  Viene chiamato a dirigere da giovanissimo,come Direttore Artistico la tv interregionale Tele Abruzzo Regionale del circuito Cinque Stelle, che sotto la sua direzione in un solo anno diventera' una delle tv private piu' importanti in Italia ,ideando programmi di successo come " Ma che domenica Domenica" da cui verra' lanciato  lo show man della tv Italiana Teo Mammuccari e "Stasera Insieme" ,il primo prototipo di Talent Show, nella storia della televisione Italiana!

1985 - Fonda due Accademie di Danza,la "Dance Academy" e la "Contraction school of Dance" nella sua citta' natale : Pescara.

1986 - Crea la sua prima compagnia di danza "la New Wawe Dance Company"

1987- Si trasferisce a Roma e crea il "Centro Professionale Danza di Roma" che dirige come Art Director

1988 - Vince una borsa di studio indetta dalla Comunita Economica Europea come Tersicoreo e coreografo, presso il Centro Internazionale Danza Di Roma dove si diploma ,arrivando a studiare con i piu' grandi maestri e coreografi al Mondo come Sue Chalton Jones del Royal Ballet di Londra e  vincendo una borsa di studio per coreografi ,che lo portera' a studiare e a perfezionarsi come coreografo ,con la fondatrice della prestigiosa Julliard School di New York (Fame - il Film) ,Doris Rudko,che lo definisce un ballerino dalle capacita' straordinarie e un coreografo dotato di grande immaginazione e talento.

1989 - Si trasferisce in Spagna a Madrid dove lavora come coreografo e 1° ballerino ospite nel programma di Jose' Coronado "La Noce Proibida" su Antenna Tres,il programma di maggior successo dell'epoca, in Spagna.

1990 - Viene chiamato come coreografo guest star a tenere classi di coreografia e di Modern Jazz Lirical per professionisti ai ballerini della Televisione Nazionale Spagnola presso la scuola di Carmen Serra di Madrid

1991 - Viene chiamato come Coreografo e Art Director guest star al Teatro Joy Eslava di Madrid

dove ha l'onore di esibirsi, davanti al Re di Spagna : Juan Carlos

1992 - Viene chiamato come  Coreografo e Art Director per il Tour Mondiale della Pop Star Boy George,che debuttera' in una delle piu' grandi discoteche al Mondo,l'Angels di Madrid.

1993 - Viene chiamato come guest star e coreografo nel teatro di Hamburgo in Germania il "Crazy Boys",la versione maschile del Famoso "Crazy Orse" di Parigi, la tv Nazionale tedesca RTL gli dedica uno speciale per l'enorme successo che riscuote nel teatro di Hamburgo,dove resta come Vedette per circa 1 anno.

1994 -  Rientra in Italia e stimolato dall'esperienza in Germania ,crea a Roma il 1° teatro di Man Burlesque in Italia ,"l'Oxy Theatre",precorrendo la moda del Bourlesque e dopo un ospitata nella tv Nazionale: Tele Monte Carlo ( la 7) ,viene notato e chiamato da Raffaella Carra' per collaborare come coreografo del programma RAI "Carramba che fortuna" dando spunto alla creazione dei Carramba Boys, ma il suo stile era cosi' all'avanguardia che venne considerato troppo "audace" per la Tv di Stato di quegli anni!

1995 - E' l'anno in cui inizia a dedicarsi alla realizzazione e ideazione di discoteche nella Capitale dando inizio alla movida GLBT Romana con una serie di locali che passeranno alla storia,come il Maximilian Multiclub di Piazza Vittorio,meta preferita di tutto il jet set del cinema,della tv,del teatro e  della moda di quegli anni,e in cui conosce le Pornostar :Moana Pozzi,Pussicat,Barbarella,con i quali stringera' una grande amicizia .

 Madrine della discoteca la mitica Donatella Rettore e  Amanda Lear.

Nello stesso anno crea e dirige la prima rivista GLBT FREE PRESS ITALIANA ,"IL MAXIMILIAN MAGAZINE" di cui e'  Direttore Responsabile l'on. Franco Grillini e in cui collaborano anche, il fondatore del Circolo Mario Mieli ,Vanni Piccolo e l'Editore Fabio Croce. 

1997 - Realizza una linea di abbigliamento maschile denominata "Maximilian Style" 

1998 - Inizia ad affacciarsi nel mondo della canzone realizzando il 1° disco in Svizzera dal titolo "Mira el Mar".

2000 - Viene chiamato da uno dei piu' grandi manager musicali Italiani ,Libero Venturi ,che ha fatto la storia della musica in Italia, lanciando artisti come Antonello Venditti,Francesco de Gregori,Claudio Baglioni,Renato Zero.

 Libero Venturi diventa il suo produttore discografico e manager, producendo il suo primo cd con la Sony Music Europa e Columbia Records dal titolo "Toca la Tecla".

2001 - Maximo de Marco cambia nome d'arte in MAXXIMO ed esce il disco che lo immortalera' a nuova icona Gay Internazionale,dal titolo "Tormento",la canzone parla per la prima volta di due temi scottanti in Italia "Fede ed Omosessualita'" ,la reazione e' cosi' eclatante che il video girato nella Chiesa di Santa Maria in Cosmedin ( Bocca della Verita') in Roma,con la regia dello stilista Persiano Fharad Re,viene censurato e ritirato da tutte le tv musicali compreso MTV ITALIA,e il disco ritirato dal mercato discografico,GAY TV si rifiuta addirittura di metterlo in onda per paura di ritorsioni da parte del Vaticano, Maxximo cosi' in quegli anni , si guadagna  l'appellativo di "ribelle della musica" e conquista le copertine di tutti i piu' importanti magazine Mondiali Gay e non solo.... dall'Italia alla Germania fino al Brasile e l'Australia...lo stilista Jean Poul Gotier lo invita come Guest Star sulla tv inglese CHANNEL 4 nel programma cult piu' seguito dal titolo "EuroTrasch"...e da lui condotto.

2002 - Esce il nuovo cd dal titolo "Sesso" seguendo la scia del successo mediatico e della provocazione,questa volta Maxximo si scaglia contro lo sfruttamento della prostituzione e per la riapertura delle "case chiuse", contro la legge Merlin,la sua provocazione e' cosi' forte che decide di fare un esperienza in un bordello di Londra dove girera' il suo nuovo video clip...e arriva cosi' la sua seconda censura in Italia.

2004 - Esce anche in  America, l'ennesima provocazione : un calendario definito "SHOK",dal titolo "Maxximo scandaloso o scandalosi"....in cui appare nudo nelle spoglie di un Angelo colpito in un attentato terroristico e sporco di sangue...come risposta all'attentato delle torri Gemelle in America , il calendario contiene una cover di Julio Iglesias in versione dance "Se mi lasci non vale" ricantata e riarrangiata da Maxximo e dalla dj Paola Dee che firma anche gli scatti del Calendario,il suo lavoro viene ancora una volta censurato in Italia !

2005 - Esce il primo libro autobiografico di Maximo De Marco che ritorna a chiamarsi con il suo nome d'arte originale,il libro edito da Croce Edizioni si intitola " Ho scelto te",nello stesso anno prende parte al film per il cinema "Amore Estremo" per la Regia di Elsa Martinelli,dove Rocco Siffredi debutta per la prima volta sul grande schermo in un film impegnato sul genere triller.

2006 - Viene chiamato ad entrare in Politica con il Terzo Polo dell'ex Ministro della 1° Repubblica,l'on. Vincenzo Scotti,e viene candidato al Parlamento con il ruolo di responsabile cultura e spettacolo del Partito e per le pari opportunita', l'esperienza ha breve durata, Maximo si ritira il giorno prima delle elezioni, perche' non accetta di entrare a far parte di un sistema politico  cosi' poco trasparente .

Dopo questa esperienza inizia un periodo che lui stesso definisce di " buio totale" nella sua vita...

2007 - E' l'anno della svolta , Maximo incontra la fede e inizia un cammino di conversione spirituale che cambiera' totalmente la sua vita.

tutto accade sul set del film per il cinema  "Petali di Rosa" ,da lui scritto e diretto,un film storico religioso sulla vita di Suor Rosa Roccuzzo,fondatrice delle Suore Orsoline della Sacra Famiglia,con Claudia Koll e  Antonella Ponziani,con il quale vince importanti riconoscimenti :dal Premio Cavallo d'Argento RAI al festival del Cinema di Salerno,al Levante Film Festival,fino alla menzione speciale come film D'Autore della CEI (Conferenza Episcopale Italiana)

Nello stesso anno fonda l'accademia di Spettacolo di Roma con le Suore Orsoline della Sacra Famiglia "La Star Rose Academy" che dirigera' per i primi anni come Art Director e da dove uscira' la sua allieva Sister Cristina vincitrice di The Voice Italy 2014 ,di cui e' tutor.

Nella scuola chiama docenti famosi come Claudia Koll.Franco Simone,Tiziana Rivale,Mauro Mosconi,Alexander Stepkine...

Nello stesso anno esce la sua nuova canzone incisa e prodotta in America dalla Star Music USA e realizzata dal suo nuovo produttore discografico premio Music Latin Grammy Victor Daniel,la canzone dal titolo "No Puedo" diventera' la colonna sonora del suo film "Petali di Rosa".

Per la scuola creera' una linea di abbigliamento denominata "Star Rose Appareil" commercializzata poi come linea sportiva in tutti i negozi sportivi Italiani

2008 - Idea e dirige come Art Director la tv Musicale Nazionale su SKY ITALIA "Music Life tv" la tv che ama la musica che ama la vita,ideando come autore, oltre 10 programmi.

Dallo stesso canale televisivo  lancia il premio  del " Music Life Awards" per tutti i piu' grandi personaggi dello spettacolo e della Musica e il concorso canoro Nazionale da lui diretto come Direttore Artistico del "MUSIC FOR LIFE" per giovani talenti della musica, in collaborazione con il settimanale Nazionale "SI"

2009 - Viene chiamato a dirigere come regista il film per la Campagna Mondiale per la Donazione Organi promossa dall'Istituto Ospedaliero San Camillo Forlanini di Roma,dal titolo "Il Principe Felice" che vede protagonisti Fabrizio Frizzi e Claudia Koll.

Collabora con il gruppo Editoriale dell'Espresso per la tv sul digitale terrestre Nazionale "Second Tv" in qualita' di Supervisore Artistico.

2010 - Crea la tv GLBT Italiana Canal G Television e fonda la Canal G Onlus, nello stesso anno idea altre televisioni Musicali : Love tv,Rew Tv,e una tv sul mistero chiamata Mistery Channel,per altre piattaforme televisive Europee,per il Teatro realizza un Musical , dal titolo "Man Burlesque the Musical" che debuttera' al teatro Santa Chiara in Roma e un altro Musical dal titolo "Diva" con piu' di 20 drag queen trasformiste, che debuttera' al teatro "Campo d'arte" di Roma,di entrambe le opere curera' la regia e le coreografie,oltre che la sceneggiatura.

2011 - Viene chiamato a dirigere come Art Director,regista e coreografo ,la 49° edizione del concorso canoro Nazionale Italiano del Cantagiro,da cui sono usciti i piu' grandi artisti musicali Italiani,da Adriano Celentano a Bobby Solo e tanti altri,in questa edizione Maximo porta sul palcoscenico del Cantagiro  la cantante Fiordaliso per festeggiare i suoi 30 anni di carriera musicale e che verra' premiata con il trofeo del Cantagiro alla carriera. Con questa edizione del Cantagiro Maximo riceve il premio per la Miglior Direzione Artistica.

2012 - Esce il suo secondo libro autobiografico dal titolo " All'improvviso la luce ,storia di una conversione" edito da Galassia Arte Edizioni, che riscuote un notevole successo di pubblico e di critica.

2013 - Viene chiamato dal Vescovo S.E. Domenico Sigalini ,Presidente della Commissione Episcopale per il Laicato in Vaticano e segretario Nazionale dell'Azione Cattolica,come Direttore Artistico del GMG and Friends 2013 di Papa Francesco ,in occasione della Giornata Mondiale della Gioventu' di Rio de Janeiro in Brasile.

2014 - Crea il Francisco Ensemble Channel ,l'unica tv al Mondo dedicata a Papa Francesco,visibile su Satellite sulla piattaforma Europea Canale Europa e sul Digitale terrestre e nel web.

Dalla stessa tv crea un evento in diretta Mondiale in occasione della Santificazione di Giovanni Paolo 2° E giovanni 23° a Piazza San Pietro,dal Piper di Roma,con tutti gli artisti musicali Italiani del momento e un Tour Europeo. 

Nello stesso anno realizza la prima canzone dedicata a Papa Francesco dal titolo " Francesco ti sei chiamato" che in soli 24 ore dall'uscita nei negozi,il video clip raggiunge 1 milione e 200 mila visualizzazioni su facebook,diventando il testimonial della casa di gioielli "Amen", collaborando con la maison anche come Art Director.

Nello stesso anno esce il suo nuovo libro dal titolo " A Medjugorje la Madonna mi ha guardato " edito da Elledici edizioni di Don Bosco e insignito del premio Amen per la letteratura e definito il libro rivelazione del Salone Internazionale del libro di Torino 2014 dal "Vatican Inside".

2015 - si trasferisce in Spagna a Barcellona e pubblica  il nuovo libro dal titolo "Omo Crucis" edito da Self Edizioni e viene chiamato a ideare la Talents Academy di Barcellona..

2016 - esce il libro dal titolo " Medjugorje , un viaggio dentro l'anima" ,pubblicato unicamente in formato digitale.

 Ad Aprile 2016 inizia un progetto radiofonico da lui ideato e condotto dal titolo " Vado al Maximo" ,l'unico programma radiofonico per gli Italiani a Barcellona,sulla radio Spagnola: Radio Kanal Barcelona sui 106,9 in Fm che riscuote un enorme successo di pubblico tra la comunita' Italiana a Barcellona e in tutta la Spagna.

Ad ottobre del 2016 assume la Direzione Artistica del Brand Airone Parfum per cui crea il profumo denominato  "MAXIMO" che uscira' nelle migliori profumerie in Italia e nel Mondo.

Nel 2017 crea la sua linea esclusiva di abbigliamento for Men denominata :MAXIMO che uscira' in Italia e Spagna.

 

 

BIOGRAFIA EN ESPANIOL

Maximiliano De Marco, más conocido por  Maximo De Marco, es un escritor y cineasta italiano, coreógrafo, cantante y showman y productor discográfico internacional.

Después de haber obtenido el diploma de madurez Artística, gana una beca convocada por la CEE, Comunidad Económica Europea, como  coreógrafo, llegando a estudiar con maestros internacionales del calibre de Doris Rudko, fundadora de la Julliard School de New York,(Fame – la Película), Poul Steffen, coreógrafo de las Dive de Hollywood como Rita Hayworth y Marlyn Monroe, hasta Bill Goodson, coreógrafo de Michael Jackson. Simultáneamente, estudia canto y recitación y se perfecciona en la técnica americana de Modern Jazz con el maestro Luigi’s, profesor de danza de John Travolta y otras estrellas del cine americano.

En 1990 encuentra y conoce ael bailarín más famoso del mundo: Rudolf Nureyev. Pasa a ser el productor y director más joven de la televisión de italiana de la época, mediante la cual descubre y lanza en el mundo televisivo italiano el show-man Teo Mammuccari y muchos artistas más…

En el 1995 se traslada a vivir a España y es en Madrid donde crea la Planet Production y comienza una colaboración con Antena3 en calidad de “Guest Star” y coreógrafo en el programa de José Coronado “La Noche Prohibida”.

Al año siguiente lo llaman para llevar la dirección artística del Tour Mundial de la pop star Boy George (1996) en su debut como Dj Star.

Su trayectoria de crecimiento artístico culmina con la salida de su primer álbum musical en lengua española “Toca la tecla” (2000) Producido por Sony Music Europe.

Pasados cuatro años, Maximo vuelve a Roma con la producción musical titulada “Tormento” (2004), Sony Music Italia, tema censurado por vía de las temáticas tratadas: “Iglesia y homosexualidad”. Sin embargo, el mensaje y contenido del álbum son lo que empujarán a Maximo a convertirse en un icono musical a nivel internacional.

Al año siguiente publica su primer libro autobiográfico en Italia titulado ”Ho scelto te” editado por Croce Ediciones (2005) y colabora en algunos programas para la televisión italiana con Raffaella Carrá.

Es nominado director de varias revistas nacionales italianas de moda y espectáculo y realiza como director y autor de varios musicales teatrales tales como el gran éxito: Man Burlesque The Musical…

En 2007 vuelve a Estados Unidos, con el productor musical Víctor Daniel, crea el nuevo disco titulado “No puedo” producido por Star Music America

El mismo año comienza la conversión y el recorrido de fe de Maximo gracias también a la oportunidad de dirigir como director y autor el filme histórico-religioso “Pétalos De Rosa”, película sobre la vida de Sor Rosa Roccuzzo, entre cuyos actores encontramos Claudia Koll y Antonella Ponziani, estrellas del cine italiano. El filme recibe las mejores críticas recibiendo el premio de película ganadora “Caballo de Plata Rai “ Radio Televisión Italiana, por la dirección y ganador en el Festival Internacional de Cine de Salerno, recibiendo una mención especial por la CEI (Conferencia Episcopal Italiana) como director de película.

En el mismo año la institución hospitalaria “San Camillo Forlanini” de Roma le encarga que realice el vídeo oficial para la campaña mundial sobre la donación de órganos titulada “El príncipe feliz” y que tiene como protagonistas a Claudia Koll y Fabrizio Frizzi.

En 2008 crea y dirige la Academia de espectáculo “Star Rose Academy” en Roma, una de las más importante en Italia, donde estudia Sister Cristina, ganadora de “The Voice Italy 2014”, de la que es tutor artístico.

En 2009 crea y dirige musical de televisión “Music Life “ para el canal Sky Italia y en 2010 crea y dirige la web tv “Canal G Televisión”.

El mismo año Maximo publica su nuevo disco titulado “Es sólo una mentira” y la cover de Julio Iglesias “Si me dejas no vale” producido por Believe records / G Records.

En 2011 asume la dirección artística de la 49° edición del concurso nacional de canto “Il Cantagiro” donde se presentaron artistas como Albano, Adriano Celentano o Gianni Morandi y bajo su dirección artística, en esa edición la estrella musical Fiordaliso obtuvo el reconocimiento por sus 30 años de carrera en una gala especial.

Maximo siente cada vez más la necesidad de conjugar su fe con su lado artístico y nace pues la voluntad del artista de narrar la propia experiencia de conversión escribiendo el libro titulado ”De repente la luz, historia de una conversión” – Galaxia Ediciones (2012).

En 2013 es llamado por el Obispo S.E. Mons, Domenico Sigalini, presidente de la Comisión Episcopal para el Laicado, en el Vaticano, para llevar la dirección artística del “GMJ and Friends de Papa Francisco” en ocasión de la Jornada Mundial de la Juventud en Brasil.

El año 2014 Maximo continúa su recorrido de búsqueda interior y de escritura publicando un libro titulado ”A Medjugorje la madonna mi ha guardato”, edición Elledici’ de Don Bosco, con el cual se define el “Vatican Inside”, el libro revelación de la Feria Internacional del libro de Turín y recibe el premio literario “Amén. El mismo año, Maximo crea y dirige en la televisión el simulcasting del “Francisco Ensemble Channel” la única tv el mundo dedicada a Papa Francisco. Ese mismo año lanza un nuevo álbum titulado ” Francisco te has llamado ” producida por Belive records /G Records /Self Distribuciones, con el cual alcanza con el video clip, en solo 24 horas, más de 1 millón de visitas en Facebook.

En el año de 2015 se traslada de nuevo a vivir España y es en Barcelona que crea y dirige el “1º de Network Glbt de Europa”, la“EGN”, con radio, televisión y revista entrando a formar parte del circuito de televisión Europeo “Canal Europa”.

En enero de 2016 sale su nuevo libro titulado ”Homocrucis” editado por Self Ediciones y crea y dirige un programa de radio en lengua italiana para los italianos que viven en España titulado “Vado al Maximo” con estrellas de la música italiana en cada sesión. El programa tiene mucho éxito en todo el Mundo.

En el 2017 crea su línea de Ropa y su perfume Maximo para todo el mercado Europeo.

 

 ESCAPE='HTML'

Maximo de Marco si e' formato come coreografo studiando con Doris Rudko,fondatrice e insegnante della scuola piu' famosa al Mondo,la Julliard Shool di New York in America.